Non riesco a dormire la notte: cause e rimedi

Perchè non riesco a dormire la notte? È inutile, proprio non riesco a dormire, non importa quanto tu sia stanco. L’insonnia notturna non ti lascia in pace. Se anche tu ti svegli nel cuore della notte e resti sveglio per ore con l’ansia a guardare l’orologio, sei uno dei tanti che soffrono di insonnia. Colpisce persone di tutte le età, dai giovani agli anziani.

Un problema comune che richiede un grande dispendio di energia e ha conseguenze sull’umore, sulla salute e sulla capacità di essere attivi durante il giorno. Prima di sapere che cosa fare per combatterla, è necessario scavare a fondo e capire che cosa è l’insonnia, da dove deriva e, soprattutto, i sintomi per riconoscerla.

Perché non riesco a dormire la notte?

L’insonnia è l’incapacità di ottenere la quantità di sonno necessaria e di svegliarsi riposati e rinfrescati, ma ricordiamoci che gli esseri umani sono tutti l’uno diverso dall’altro e ognuno ha una diversa necessità di sonno da prendere.

non riesco a dormire la notte

non riesco a dormire la notte

Ti potrebbe interessare anche sapere quante ore bisogna dormire per stare bene ?

L’insonnia, quindi, deve essere presa in considerazione dalla qualità del nostro sonno e di come ci si sente dopo aver dormito; il numero di ore di sonno o la velocità ad assopirsi non sono variabili di essa, perché anche se riesci a spendere otto ore nel tuo letto, ma l’indomani ti senti assonnato e stanco ugualmente, soffri di insonnia.

Anche se si tratta del disturbo del sonno più comune, si tratta solamente di un sintomo di un altro problema che differisce da persona a persona e spazia dall’aver ingerito troppa caffeina durante la giornata a una questione più complessa come una condizione medica di base o sovraccarico di responsabilità.

Non riesci a dormire? Ecco i sintomi principali

La buona notizia? La maggior parte dei casi di insonnia può essere curata modificando il proprio stile di vita senza affidarsi a specialisti del sonno o ai sonniferi. Ecco i sintomi dell’insonnia:

  • Difficoltà ad addormentarti nonostante la stanchezza;
  • Sveglia frequente durante la notte;
  • Difficoltà a tornare a dormire quando ci si risveglia;
  • Si ha bisogno di sonniferi o alcolici per addormentarsi;
  • Si ci sveglia troppo presto la mattina;
  • Sonnolenza diurna, stanchezza o irritabilità;
  • Difficoltà di concentrazione durante il giorno.
  • Qui trovi alcuni rimedi per dormire meglio

insonne

Non riesco a dormire la notte: ecco le cause del disturbo

Al fine di trattare correttamente la cura per l’insonnia, è necessario scoprire la causa di questa. Problemi emotivi come lo stress, l’ansia e la depressione sono statisticamente la metà delle cause di tutti i casi di insonnia. L’altra metà comprende le abitudini diurne e notturne, la routine di sonno e la salute fisica.

Cercare di individuare tutte le possibili cause dell’insonnia è fondamentale; una volta capita che cosa provoca il problema, è possibile agire di conseguenza. Prova a porti queste domande:

  • Sei sotto un forte carico di stress?
  • Sei depresso/a o ti senti emotivamente piatto/a e senza speranza? Non si lotta con sentimenti cronici di ansia o preoccuparsi?
  • Hai recentemente vissuto un’esperienza traumatica?
  • Prendi dei farmaci che potrebbero intaccare il sonno?
  • Hai problemi di salute che possono interferire con il sonno?
  • La tua camera da letto è un luogo tranquillo e confortevole?
  • Passi abbastanza tempo alla luce del sole di giorno e al buio la notte?
  • Ti metti a letto e ti alzi alla stessa ora ogni giorno?

A volte l’insonnia dura solo pochi giorni e va via da sola, soprattutto quando è legata a una causa temporanea evidente, come lo stress per una presentazione di lavoro imminente o la rottura di un rapporto sentimentale. Altre volte può essere ostinatamente persistente e prende il nome di insonnia cronica, questa è legata a un problema di livello mentale o fisico e deve essere curata nel migliore dei modi.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.