Insonnia negli anziani: rimedi per dormire bene

Combattere l’insonnia negli anziani con rimedi naturali

Con l’avanzare dell’età spesso si sperimentano normali cambiamenti nel nostro modo di dormire. Può succedere di assonarci prima del solito, svegliarsi prima o un sonno meno profondo.

Nonostante questi cambiamenti sono una parte del tutto normale dell’invecchiamento, i disturbi del sonno come svegliarsi già stanchi la mattina tutti i giorni e altri sintomi tipici dell’insonnia non lo sono e non fanno parte dell’avanzare dell’età.

Il sonno è altrettanto importante per la salute fisica ed emotiva delle persone con un’età superiore ai 50 anni, esattamente come lo era quando si era più giovani.

Insonnia negli anziani: dormire bene con l’avanzare dell’età

Non importa quale sia la nostra età, dormire bene è fondamentale per la salute fisica e il benessere emotivo.

Per gli adulti più anziani, dormire bene la notte è particolarmente importante, perché aiuta a migliorare la concentrazione e la formazione della memoria, permette al corpo di riparare i danni delle cellule che si sono verificati durante il giorno e rinfresca il sistema immunitario che, a sua volta, aiuta a prevenire le malattie.

Scopri i rimedi naturali per dormire meglio

Molti medici ritengono il sonno un barometro della salute di una persona. Gli anziani che non dormono bene hanno maggiori probabilità di soffrire di problemi di depressione, di attenzione e di memoria, e di eccessiva sonnolenza diurna. Alcuni hanno aumentato la loro sensibilità al dolore. Un sonno insufficiente può portare a molti gravi problemi di salute negli adulti più anziani, tra cui un aumento del rischio di malattie cardiovascolari, diabete, problemi di peso e il cancro al seno nelle donne.

Di seguito alcuni suggerimenti e consigli per aiutare a superare l’insonnia negli anziani con il risultato di un buon riposo notturno.

insonnia negli anziani

Rimedi per curare l’insonnia

  • identificare i problemi di fondo

Molti casi di insonnia sono causati da cause sottostanti, ma molto trattabili. Mentre problemi emotivi come lo stress, l’ansia e la depressione possono portare insonnia, le cause più comuni negli adulti sopra i 50 anni sono un ambiente povero di sonno e le abitudini. Cerca di individuare tutte le possibili cause della tua insonnia in modo da poter adattare il trattamento di conseguenza.

  • Migliorare le abitudini di sonno

Le cattive abitudini diurne possono essere le principali cause dei problemi di sonno. In molti casi, gli adulti più anziani sviluppano queste cattive abitudini di sonno nel corso della vita, ma queste creano sempre più problemi man mano che si invecchia. Fortunatamente, queste abitudini sono facili da migliorare.

  • Ridurre lo stress mentale

Lo stress e l’ansia possono facilmente incidere nel nostro modo di dormire, soprattutto nell’insonnia degli anziani. Ognuno di noi ha delle preoccupazioni e una lista di cose da fare, ma è importante insegnare a se stessi di lasciar perdere questi pensieri nel momento di andare a dormire. Qui trovi importanti informazioni per combattere lo stress.

Questi semplici consigli, uniti a un’alimentazione sana e un’attività fisica regolare aiutano a sconfiggere l’insonnia negli anziani.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.