Ansia e panico: rimedi naturali, fiori di Bach e Yoga

Dall’alimentazione ai fiori di Bach, ecco quali rimedi naturali ci aiutano in caso di ansia e attacchi di panico

rimedi naturali ansia e panico

Chi non ha mai provato un momento di ansia prima di affrontare un esame, dal dentista o ad un colloquio di lavoro?

Non è certo una sensazione piacevole, eppure l’ansia spesso funge da “motivatore” nelle diverse situazioni della vita. Ma a volte prende il sopravvento, rendendoci schiavi ed impossibilitati ad affrontare situazioni stressanti.

Come affrontare e sconfiggere i periodi in cui siamo maggiormente ansiosi? Tra i vari rimedi naturali hanno grande popolarità gli infusi di camomilla, basilico, tintura di avena. L’iperico in particolare è una pianta che contiene sostanze che stimolano la produzione di neurotrasmettitori utili a ridurre l’ansia.

L’attività fisica è un altro rimedio naturale contro l’ansia poiché permette all’organismo  di scaricarsi ed al cervello di concentrarsi su un’attività completamente diversa dalla fonte di ansia.

Yoga e stati ansiosi

Qualunque sport, ma anche una semplice passeggiata aiuta ad incanalare lo stress. Ma è soprattutto lo Yoga che permette di allontanare le emozioni negative; la respirazione yogica normalizza il respiro e rilassa l’addome, luogo di accumulo delle tensioni.

Ma a volte l’ansia prende davvero il sopravvento e si trasforma in qualcosa di più grave: gli attacchi di panico sono più brevi ma molto più intensi dell’ansia, ma i due fenomeni sono comunque legati, tant’è che si parla di ansia parossistica episodica.

“Episodica” in quanto un attacco di panico è un’esperienza breve, intensa ed improvvisa, in cui alla paura si accompagnano sintomi come palpitazioni, sudorazione, tremore, nausea, vertigini, brividi e sensazione di soffocamento.

Ma perchè si cade vittime di questi attacchi di panico?

Alla base c’è un difetto nel funzionamento della parte del cervello che normalmente scatena la reazione di difesa allo stress: il cervello percepisce così un pericolo spesso inesistente.

Come alleviare questi attacchi di panico con rimedi naturali?

Innanzitutto va detto che la prevenzione gioca un ruolo fondamentale, soprattutto a tavola: le vitamine del gruppo B, il magnesio, inositolo e triptofano sono elementi che aiutano il cervello. Alimenti come legumi, soia, cereali integrali, albicocche, banane e tanta frutta in generale saranno i vostri alleati.

Leggi anche “Cibi da evitare contro gli attacchi di panico

A volte però una sana alimentazione non basta, e qui vengono in aiuto i fiori di BachEdward Bach infatti considerava il panico come una forma di resistenza al cambiamento, alla novità, ed alla scoperta di se stessi.

Uno di fiori più adatti agli attacchi di panico è Rock Rose, che aiuta a sconfiggere la paura di conoscere il proprio IO.

Rock Rose - 5 ml
Soluzione Madre – Stock Bottles
€ 22

Cherry-plum consente invece di affrontare l’ignoto e di non temere il cambiamento. Infine, Star of Bethlehem, la Stella di Natale, aiuta a superare gli shock subiti in passato e che condizionano il modo di agire creando panico e stati d’ansia.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.