Xanax ansiolitico in gocce e compresse

Xanax gocce e compresse: indicazioni, effetti collaterali, controindicazioni ed alternative di uno dei farmaci ansiolitici più usati al mondo.

Xanax è il nome commerciale dell’Alprazolam, un diffuso ansiolitico, sintetizzato negli anni 80, appartenente alla famiglia delle benzodiazepine.

E’ uno dei farmaci più diffusi (ed abusati, soprattutto negli Stati Uniti) per il trattamento dell’ansia e degli attacchi di panico, grazie alla sua efficacia dovuta soprattutto alla rapidità di azione. Già entro un’ora e mezza dall’assunzione dello Xanax, infatti, l’effetto è praticamente completo.

Xanax gocce

Il formulato Xanax in gocce è in assoluto il più prescritto, in quanto ha effetto ancora più rapido rispetto al formato in compresse ed è preferibile in caso di intolleranza al lattosio, dal momento che, rispetto alle compresse, non prevede tra gli eccipienti il latte in polvere.

Quando si usa lo Xanax gocce

Il trattamento dell’ansia e degli attacchi di panico tramite Alprazolam è sicuramente l’indicazione terapeutica principale, ma ha effetti provati anche come semplice sedativo per il trattamento dell’insonnia e in qualità di miorilassante ed anticonvulsivante.

Viene spesso abbinato ad altri farmaci anche per contrastare gli effetti indesiderati dei trattamenti chemioterapici, in quanto aiuta ad attenuare nausea e vomito.

Posologia dello Xanax gocce e dipendenza

La posologia di Xanax gocce va attentamente valutata ed indicata dal medico e varia a seconda della patologia da trattare.

Poichè lo Xanax, come tutte le benzodiazepine, può causare dipendenza, è necessario partire da dosaggi minimi, in quanto, soprattutto in caso di pazienti mai trattati con ansiolitici, gli effetti terapeutici si possono notare già a dosaggi bassi.

10 gocce di Xanax corrispondono a 0.25 mg di principio attivo e rappresentano la dose minima, da somministrare 3 volte al giorno nel trattamento dell’ansia, una volta al giorno, la sera, immediatamente prima di dormire, nel caso del trattamento dell’insonnia.

L’emivita è di circa 12 ore se assunto nelle quantità corrette. Una eventuale durata più breve dell’effetto indica la necessità di aumentare il dosaggio, cosa da fare sempre e tassativamente gradualmente e sotto strettissimo controllo medico.

Il medico curante dovrà periodicamente osservare la risposta del paziente e valutare un eventuale e graduale aumento del dosaggio, fino ad un massimo di 4 mg di principio attivo, quindi 160 gocce, da suddividere nel corso della giornata.

Il dosaggio massimo non va assolutamente superato, in quanto assicurerebbe dipendenza e scatenerebbero effetti paradossi e va raggiunto in maniera molto graduale per evitare eventuali effetti collaterali.
E’ opportuno non prolungare il singolo trattamento con Xanax gocce oltre le 12 settimane e, in caso sia necessario proseguire, bisognerà comunque sospendere momentaneamente il trattamento, abbassando gradualmente i dosaggi, per un periodo da valutare sempre con il medico.

Controindicazioni dello Xanax gocce

Lo Xanax va assolutamente evitato durante il primo trimeste di gravidanza e in allattamento, in quanto viene secreto nel latte materno, mentre nel secondo e terzo semestre di gravidanza va somministrato solo sotto strettissimo controllo medico.
Come tutte le benzodiazepine, lo Xanax non va assunto con bevande alcoliche e va attentamente valutata l’assunzione con altri farmaci, in quanto potrebbero esserci interferenze.

Xanax Effetti collaterali

xanax effetti collaterali

xanax effetti collaterali

Gli effetti collaterali dovuti al farmaco Xanax si possono riscontrare a vari livelli.
A livello metabolico potrebbe esserci una diminuzione, anche importante, dell’appetito, con, in caso di protratta assunzione e di abuso, disturbi nutrizionali fino all’anoressia (e spesso l’uso inappropriato dello Xanax, o, comunque, del suo principio attivo, ha avuto proprio questa finalità).

Gli effetti collaterali di Xanax a livello psichico sono molteplici:

  • eccessiva sedazione o ansia ed insonnia (effetto paradosso per sovradosaggio),
  • confusione e disorientamento,
  • diminuzione della libido,
  • nervosismo ed irritabilità.
    Possono poi registrarsi
  • anche cefalee,
  • difficoltà nella minzione,
  • secchezza delle fauci o salivazione eccessiva,
  • difficoltà di concentrazione,
  • vertigini,
  • stanchezza e dolori articolari,
  • allucinazione,
  • amnesia,
  • depressione.

Ad ogni modo, se prescritto in maniera appropriata ed assunto nei tempi giusti, senza arrivare ad un abuso, gli effetti collaterali sono facilmente evitabili e controllabili, trattandosi di un farmaco da lungo tempo in commercio e ben testato negli anni.

Inoltre, soprattutto in caso di dosaggi importanti e non scalati sufficientemente gradualmente, si possono riscontrare fenomeni di dipendenza dopo qualche giorno dalla sospensione del farmaco. I tipici sintomi da dipendenza sono insonnia, agitazione, tremori, diarrea, forte nausea e vomito, dolori muscolari, sudorazione, crampi, fino ad arrivare, in casi particolarmente gravi, alle convulsioni e alla morte.

Alternative naturali allo Xanax gocce: ansiolitici naturali

Per quanto Xanax gocce sia ormai considerato, se opportunamente prescritto ed assunto, un farmaco sicuro, è bene, in caso di patologie non totalmente invalidanti, o che abbiano un carattere cronico, rivolgersi ad alternative naturali.

—>> Qui trovi il nostro speciale sugli ansiolitici naturali

Iperico

Iperico

Un’ottima ed efficace alternativa è rappresentata dall’Iperico, considerato una sorta di ansiolitico naturale, che, però, anche se non chimico, va assunto con attenzione e per periodi brevi, in quanto può interagire con altri farmaci, tra cui proprio le benzodiazepine, riducendone significativamente gli effetti.

>> Prova il nostro Iperico di qualità al miglior prezzo

L’Iperico, detto anche Erba di San Giovanni, ha effetto calmante curativo su ansia ed insonnia, soprattutto quando dietro questi sintomi si cela la depressione, in quanto l’effetto potente dell’Iperico è proprio come antidepressivo naturale.

Valeriana

Se ansia ed insonnia sono legati a periodi di stress oppure ad altre cause non legate alla depressione, è preferibile optare per la valeriana (Valeriana Officinalis), che ha ottime proprietà ansiolitiche, ma più blande e senza particolari effetti collaterali.

L’unica accortezza è non associare la Valeriana ad ansiolitici, in quanto potrebbe potenziare l’effetto sedativo. Inoltre la valeriana è un efficace sedativo anche per contrastare spasmi muscolari e crampi a stomaco ed intestino.

Leave a Reply

ATTIVA COOKIES
X
Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito Ok

PRIVACY POLICY

Proteggere la sicurezza e la privacy dei vostri dati personali è importante per questo sito, che agisce in conformità con le leggi attualmente in vigore sulla protezione e sulla sicurezza dei dati personali. Confidiamo che le norme sotto riportate vi aiutino a capire quale genere di dati siamo soliti raccogliere, come li utilizziamo e li salvaguardiamo e con chi li condividamo.

Dati personali

Tramite la visita al proprio sito web, non raccogliamo alcun Vostro dato personale (es. nome, indirizzo, telefono, indirizzo e-mail), a meno che Voi non acconsentiate a fornirlo volontariamente (per es. mediante una registrazione al forum, alla newsletter ecc.). Ogni consenso può essere revocato in qualsiasi momento. Avrete la facoltà di esercitare i diritti previsti dall’art. 7 D. Lgs. 30/06/2003, N. 196, in particolar modo avrete diritto di recedere dalla registrazione in qualsiasi momento e senza alcuna penale.

Scopo del trattamento

A seguito di quanto prescritto dal D. Lgs. 30/06/2003, N. 196 riguardante il “Codice in materia di protezione dei dati personali”, Vi segnaliamo le finalità e modalità di trattamento cui sono destinati i dati personali da Voi eventualmente forniti.
Ai sensi dell’art. 11 della legge citata, tali dati saranno oggetto da parte nostra di trattamenti informatici o manuali come definito dall’art. 4, comma 1, lettera a) della legge, per finalità di:
a) adempimenti di legge connessi a norme civilistiche, fiscali, contabili, ecc., gestione amministrativa del rapporto, adempimento di eventuali obblighi contrattuali, supporto ed informazione tecnica in merito ai prodotti ed ai servizi oggetto del rapporto;
b) verifica della soddisfazione degli utenti, analisi di mercato e statistiche;
c) informazione su future attività commerciali ed annunci di nuovi prodotti, servizi ed offerte da parte e non da altre società dalle quali decliniamo ogni responsabilità sull’ invio di materiale informativo o “spamming” tramite posta elettronica
d) iniziative promozionali e pubblicitarie destinate al mercato;
e) eventuali analisi e valutazioni economico-finanziarie.

Rimediansia.com non raccoglierà in nessun caso i dati “sensibili” di cui all’art. 62 del D. Lgs. 30/06/2003, N. 196.

Link ad altri Siti Web

Sulle pagine web di questo sito si possono trovare collegamenti ipertestuali (Hyperlink) con altri siti web, proposti per fornire un servizio migliore ai propri utenti o per proporre partner e fornitori di servizi.
Non sono in alcun modo responsabile del contenuto dei siti web ai quali gli utenti dovessero eventualmente accedere.

Sicurezza

Per proteggere i vostri dati personali contro la distruzione, la perdita o l’alterazione accidentale o impropria, e contro l’accesso o la divulgazione non autorizzati, ho previsto misure di sicurezza di natura tecnica e organizzativa, impedendo l’accesso ai non autorizzati per quanto riguarda la gestione dei dati raccolti dal sito.

Domande e Commenti

Rimediansia.com si impegna a rispondere ad ogni domanda posta in merito alla privacy e a farlo nel più breve tempo possibile al fine di garantire la trasparenza dei propri scopi commerciali. Rimediansia.com si impegna inoltre a fornire tramite i propri mezzi di comunicazione informazioni dettagliate in caso di eventuali cambiamenti del testo sulla privacy, causato da variazioni di strategie commerciali o dal cambiamento delle normative attualmente in vigore. Per maggiori informazioni potete quindi contattarci utilizzando la form che si trova nella sezione contatti.
Presa conoscenza della nota informativa acconsento alla comunicazione ed al trattamento dei miei dati, così come indicato nella nota informativa.

Uso dei cookie

Questo sito utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine.
Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da Rimediansia.com per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti

Tipologie di Cookie utilizzati da Rimediansia.com

A seguire i vari tipi di cookie utilizzati da Rimediansia.com in funzione delle finalità d’uso

Cookie Tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser.

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Rimediansia.com userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.


Secondo la normativa vigente, non siamo tenuti a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.


Cookie utilizzati da Rimediansia.com

A seguire la lista di cookie tecnici e di analytics utilizzati da questo Sito:

PHPSESSID: Cookie necessario a WordPress. termina con la sessione
_ga: Google Analytics utilizzato per distinguere gli utenti (nuovi o di ritorno), termina in 2 anni.
_gat: Google Analytics utilizzato per determinare l’utilizzo in tempo reale dell’utente sul nostro sito , termina in 2 ore.
fraction_post_view_count: Cookie necessario al nostro tema per conteggiare il numero di visite ad un post. Termina in 24 ore.

Cookie di terze parti:

  • mediaplex.com (doubleclick -adsense):
    • A5 – persistente
    • S_ – persistente
    • mojo3 – persistente
    • rts – persistente
    • svid – persistente
    • u2 – persistente
  • Facebook:
    • act – sessione
    • c_user – persistente
    • csm – persistente
    • datr – persistente
    • fr – persistente
    • i_user – sessione
    • lu – persistente
    • p – sessione
    • presence – sessione
    • s – persistente
    • x-src – persistente
    • xs – persistente
    • datr – persistente
    • lu – persistente
  • Google +
    • AID – persistente
    • APISID – persistente
    • HSID – persistente
    • NID – persistente
    • OGP – persistente
    • OGPC – persistente
    • PREF – persistente
    • SAPISID – persistente
    • SID – persistente
    • SSID – persistente
    • TAID – persistente
    • OTZ – persistente
    • PREF – persistente
    • ACCOUNT_CHOOSER – persistente
    • GAPS – persistente
    • LSID – persistente
    • LSOSID – persistente
    • RMME – persistente
  • Twitter
    • __utma – persistente
    • __utmv – persistente
    • __utmz – persistente
    • auth_token – persistente
    • guest_id – persistente
    • pid – persistente
    • remember_checked – persistente
    • remember_checked_on – persistente
    • secure_session – persistente
    • twll – persistente
    • dnt – persistente
    • eu_cn – persistente
    • external_referer – persistente

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Disabilitazione dei cookie su Firefox 

Disabilitazione dei cookie su Chrome

Disabilitazione dei cookie su Internet Explorer

Dsabilitazione dei cookie su Safari 

Disabilitazione dei cookie su Opera 


Come disabilitare i cookie di servizi di terzi


Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.